Print Friendly, PDF & Email

Barcellona si è affermata come hub di tecnologia e innovazione, ed è per questo che VTEX, fornitore della piattaforma di commercio componibile e completa, ha scelto la città per ospitare VTEX CONNECT EUROPE, un punto di incontro per i leader che stanno trasformando il commercio digitale con risultati tangibili.

Con oltre 3.000 iscritti, più di 50 Paesi rappresentati e oltre 60 sponsor e sostenitori, l’evento inaugurale si è concluso con successo. I partecipanti hanno beneficiato di un programma con oltre 10 ore di contenuti innovativi, guidati da 30 esperti di e-commerce provenienti da tutta Europa, e di panel che hanno presentato casi di studio di brand che stanno trasformando il commercio digitale nella region, come OBI, Ticnova, Mars, RedCloud, Starbucks, Reckitt, Beko e LinkedIn.
“Il nostro primo VTEX CONNECT EUROPE ha superato le aspettative del settore. Con un’agenda di qualità e la partecipazione dei migliori professionisti del commercio digitale e della vendita al dettaglio, abbiamo raggiunto la nostra missione di sviluppare e promuovere uno spazio che permetta ai professionisti del commercio di rimanere aggiornati su strategie e soluzioni specializzate. Abbiamo collegato l’ecosistema europeo attraverso conoscenze e visioni condivise”, ha dichiarato Santiago Naranjo, CRO globale di VTEX.

L’evento ha ispirato i partecipanti con interventi di grandi leader all’interno e all’esterno del settore. L’ospite di punta, Carles Puyol, ha condiviso le sue riflessioni sull’importanza di lavorare con disciplina e perseveranza per superare le sfide e raggiungere il successo a prescindere dalle probabilità. Gli è stato consegnato lo “Street Ball” da Santiago Naranjo, in riconoscimento del suo impegno non solo nel calcio, ma anche come leader esperto che incarna valori come integrità, responsabilità e rispetto, ispirando le nuove generazioni sia dentro che fuori dal campo.
Le sessioni di sviluppo professionale hanno incluso un panel sull’Equità Tecnologica, che ha evidenziato l’importanza di lavorare per l’equità tecnologica, definita come accesso equo alla tecnologia, alfabetizzazione digitale e benefici dei progressi tecnologici per una crescita sostenibile e un’innovazione diversificata e inclusiva.
“Siamo pionieri nell’organizzazione di un evento che ha riunito con successo i migliori talenti del settore del commercio digitale per garantire il successo a lungo termine dei talenti e dei marchi europei. Vogliamo che il settore continui a innovare e a crescere con la tecnologia, le nuove tendenze e i talenti”, ha aggiunto Prakash Gurumoorthy, Direttore Generale di VTEX EMEA & APAC.

Oltre alle opportunità di formazione e networking, l’evento ha offerto un’area espositiva con oltre 25 aziende partecipanti. Questo spazio è diventato una vetrina per i prodotti e i servizi che trasformano il commercio per i team IT e commerciali, offrendo un’esperienza unica di collaborazione strategica, un pubblico globale e opportunità di networking.

L’evento è servito anche a VTEX per annunciare nuovi lanci e aggiornamenti volti a semplificare il commercio unificato in Europa. Tra questi, VTEX Vision, una serie di soluzioni innovative e aggiornamenti progettati per aiutare le aziende a rimanere agili nell’innovazione, nell’ottimizzazione e nella crescita, migliorando così la fidelizzazione dei clienti e aumentando i tassi di conversione.

La strategia di lancio dei prodotti dell’azienda si concentra su quattro direttive chiave: creare esperienze composite veloci e ad alta conversione, potenziare i sales representative in tutti i canali, garantire un’attività di fulfillment più rapida ed efficiente e aumentare la produttività attraverso l’IA.

“Le soluzioni VTEX stanno facendo conoscere ai nostri clienti un nuovo pubblico e aumentano le conversioni modernizzando i loro stack tecnologici. Allo stesso tempo, aiutano a ridurre i costi di manutenzione grazie alle nostre soluzioni innovative e all’approccio pragmatico alla componibilità”, ha dichiarato Santiago Naranjo.

VTEX è diventata la scelta ideale non solo per le aziende che entrano o si espandono nell’UE, ma anche per i marchi che considerano questa region la loro casa. È un’azienda con una crescita sostenuta e redditizia, dimostrata da numeri concreti. Nel primo trimestre dell’anno, il volume delle vendite ha raggiunto i 4 miliardi di dollari, con un incremento annuo del 22,2%, segnando una nuova era di crescita del retail in cui la sua piattaforma commerciale rappresenta l’investimento più importante.

Share Button