Print Friendly, PDF & Email

OBI Group Holding ha annunciato la nomina di Gabriele Gennai a nuovo Country Manager Italia. Il 1° luglio subentrerà nel ruolo attualmente ricoperto ad interim da Paolo Alemagna, che rimarrà in azienda come Presidente del Consiglio di Amministrazione italiano e Senior Advisor del Gruppo OBI.

Gennai continuerà a guidare la trasformazione di OBI Italia in un provider omnicanale di soluzioni complete per la casa e il giardino. Potrà avvalersi della sua vasta esperienza nel mercato italiano, maturata di recente come Chief Commercial Officer di Unieuro SpA, il più grande rivenditore italiano di elettronica di consumo ed elettrodomestici. Il 53enne conosce molto bene il Gruppo OBI: ha iniziato la sua carriera nel primo negozio OBI Italia a Pontedera nel 1991, che lo ha portato presto a ricoprire il ruolo di Category Manager nel 1995 e infine a ricoprire la posizione di Direttore Acquisti e Category Management nel 2001.

Nella sua nuova posizione di Country Manager Italia, Gennai riporta direttamente a Sebastian Gundel, CEO del Gruppo OBI. Paolo Alemagna, che ad interim ha gestito OBI Italia, rimarrà, dopo il passaggio di consegne, all’interno del Gruppo OBI, come Senior Advisor di OBI Group Holding e del Group CEO Sebastian Gundel e continuerà inoltre a supervisionare le attività italiane in qualità di Presidente del Consiglio di Amministrazione per supportare la strategia aziendale complessiva.

“Sono convinto che con Gabriele Gennai abbiamo trovato un vero esperto di retail e del mercato italiano. Sono particolarmente lieto inoltre del fatto che ci siamo aggiudicati un profondo conoscitore del mondo OBI, dato che Gabriele ha iniziato la sua brillante carriera proprio nel primo negozio OBI italiano. Sono certo che continuerà con successo l’ulteriore trasformazione di OBI Italia.” commenta Sebastian Gundel, CEO del Gruppo OBI “Con Gabriele e con la sua energia, continueremo ad implementare la nostra strategia di crescita, con lui stiamo rafforzando il team con un manager che è appassionato di DIY e che ha OBI nel cuore, un manager che non solo conosce bene il nostro settore, ma ha anche maturato parecchia esperienza in altri settori del retail non alimentare. Non vedo l’ora di lavorare con lui! Voglio anche ringraziare Paolo Alemagna, che ha svolto un lavoro eccezionale come Country Manager Italia ad interim nel corso degli ultimi 16 mesi. Paolo e il suo team sono riusciti a migliorare significativamente il nostro business in Italia. Stiamo crescendo in termini di fatturato, siamo diventati più efficienti, abbiamo migliorato la nostra redditività e abbiamo sviluppato un ambizioso piano strategico che ci permetterà di aumentare la nostra quota di mercato in Italia, mercato che continuiamo a considerare rilevante ed attrattivo. Mi fa un grande piacere che Paolo rimanga con noi per il futuro”, ha dichiarato Gundel.

“Il team di OBI Italia ha ottenuto molto negli ultimi mesi: la differenza l’hanno fatta e continueranno a farla le persone, i colleghi hanno infatti liberato la loro passione, hanno accettato la sfida, si sono messi in gioco e hanno utilizzato le loro competenze ed il loro impegno per supportare un programma di rilancio ambizioso e molto serrato che sta dando importanti risultati. Non posso trattenermi dal ringraziarli! Gabriele, sono certo che saprà guidare l’organizzazione verso gli ambiziosi traguardi che ci attendono, coniugando la conoscenza del settore con la visione relativa al futuro” ha commentato Paolo Alemagna.

“Desidero ringraziare il management team internazionale per la fiducia accordatami. Assumere la responsabilità di OBI in Italia significa davvero molto per me, perché torno nell’azienda in cui ho iniziato la mia carriera. È un compito molto stimolante quello di far leva sui nostri negozi e sul nostro business online insieme a tutto il team, per cogliere tutte le opportunità che il mercato italiano offre. Come una squadra coesa e forte, perseguiremo insieme la nostra visione di essere la destinazione numero 1 in Europa nel settore casa e giardino”, dichiara Gabriele Gennai.

Share Button